Chi Siamo

Stampa Chi Siamo Invia ad un amico Chi Siamo

Sicindustria è stata fondata nel 1944, prima Federazione di livello regionale del Sistema Confindustria, la principale organizzazione nazionale rappresentativa delle imprese manifatturiere e di servizi in Italia.

La Federazione nasce a Catania il 16 novembre 1944, nel difficile periodo post-bellico, ad iniziativa delle Associazioni degli Industriali di Catania, Messina, Palermo e Siracusa, con la missione di “coordinare e rafforzare le attività economiche e sviluppare il tessuto imprenditoriale dell’Isola”.

Sei anni dopo questa “pioneristica” iniziativa, nel novembre 1950 il Consiglio Generale della Federazione elegge il primo Presidenteed istituisce la propria sede a Palermo, con l’adesione delle altre Associazioni delle province siciliane.

Protagonista indiscusso dei frenetici ”anni 5O “, sia sul fronte degli investimenti che su quello dei rapporti politico-istituzionali con la Regione Siciliana, è il Presidente ing. Domenico La Cavera, che guida l’attività della Federazione fino al 1959, portando avanti iniziative anche di livello internazionale.

Una travagliata successione porta alla Presidenza, per quasi un triennio, l’ing. Cesare Scimemi di Catania.

Nel marzo del 1962 viene eletto l’avv. Gaetano Messina di Trapani, professionista e imprenditore legato al mondo agro-industriale e Presidente dell’Istituto Regionale della Vite e del Vino.

Segue, nel dicembre 1969, il prof. Felice Siracusano, da Messina, imprenditore e docente di economia dei trasporti.

Nel marzo 1978 diventa Presidente l’ing. Giuseppe Cantone esponente dell’imprenditoria catanese nel settore delle costruzioni.

Gli subentra, nel marzo del 1983, il dott. Salvino Lagumina, imprenditore di Palermo, che per lunghi anni ha ricoperto cariche di prestigio nelle istituzioni creditizie regionali. Egli conclude la sua Presidenza, a termini statutari nel 1987.

A sostituirlo viene chiamato, nel settembre del 1987, l’ing. Carlo Malavasi, imprenditore emiliano operante in provincia di Caltanissetta da trent’anni, studioso e profondo conoscitore dei problemi dell’economia meridionale e siciliana, improvvisamente scomparso nel febbraio 1991.

Viene quindi eletto, nel maggio 1991, il dott. Francesco Paolo Di Betta, rappresentante dell’imprenditoria di Agrigento, con interessi nel settore delle costruzioni e della ricettività alberghiera.

Rosario Baglieri, da Ragusa, imprenditore del settore alimentare, è eletto alla Presidenza nel gennaio 1994.

Gli subentra, nel dicembre 1997, l’ing. Pippo Puglisi, imprenditore messinese del comparto impiantistico civile ed industriale, già Presidente del Comitato Regionale dei Giovani Imprenditori della Sicilia, che conclude il suo mandato nel settembre 2002.

Il 24 settembre 2002 viene eletto alla Presidenza il dott. Ettore Artioli, imprenditore palermitano di terza generazione, a capo di un gruppo di società, che spaziano dal comparto chimico-plastico agli imballaggi, dalle telecomunicazioni alla ICT, dall’arredo in legno alla ristorazione, fino al ramo immobiliare.

L’11 ottobre 2004 diventa Presidente il Dott. Giuseppe Costanzo, industriale di prima generazione, a capo di un gruppo di dieci società che operano nei campi chimico-plastico, energetico, immobiliare, della ristorazione e della prefabbricazione ecologica, con strutture di quasi 150 dipendenti.

Il 26 settembre 2006 viene eletto Presidente l'Avv. Ivanhoe Lo Bello. Imprenditore di terza generazione, oltre alle aziende di famiglia nel settore alimentare a Siracusa gestisce un gruppo di società industriali operanti nei settori metalmeccanico, risanamento ambientale, immobiliare, ingegneria meccanica e civile.
Lo Bello succede al Dott. Enzo D’Ambra, che ha ben guidato ad interim gli industriali siciliani per nove mesi, impegnandosi, fra l'altro, a rilanciare Federturismo Sicilia e Federexport Sicilia.

Il 2 aprile 2012 è eletto Presidente il Cav. Lav. Antonello Montante. Imprenditore di terza generazione è a capo di un gruppo di aziende insediate in Sicilia, Piemonte, Toscana e Lombardia che produce ammortizzatori e componenti meccanici e plastici per trasporti su strada e rotaie.

Il 20 dicembre 2016, sotto la presidenza di Antonello Montante, viene portato a compimento il processo di fusione per incoporazione delle associazioni territoriali di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo, Ragusa e Trapani in Sicindustria.

Il 14 marzo 2017 viene eletto Presidente di Sicindustria Giuseppe Catanzaro, imprenditore impegnato con l'azienda di famiglia in attività legate al settore ambientale e della produzione di energia.   

Meritano menzione in questo contesto rievocativo di oltre cinquanta anni di vita dell’Organizzazione Regionale dell’Industria Siciliana, i Direttori che si sono avvicendati e che hanno supportato con competenza e professionalità le attività ed i programmi dei vertici associativi: Santi Cutore – Guido Borsellino Castellana – Domenico Mirone – Giuseppe Viola – Antonia Di Miceli e Giovanni Catalano.

 

Palermo, marzo 2017